YOOtheme

Nell’Assemblea plenaria del mattino è stata presentata la relazione sulla Solidarietà del Personale da parte di fr. Ephrem Bucher e fr. Peter Rodgers.

Nel campo della Solidarietà del personale - scrive il Ministro generale nella sua relazione - dobbiamo continuare a precisare la meta che ci ripromettiamo di raggiungere con questo tipo di interscambio. A quale scopo inviare fratelli in circoscrizioni segnate dal calo numerico e dall’invecchiamento? La società occidentale è fortemente segnata dalle migrazioni e dalla presenza di gruppi di persone provenienti da ogni dove, il che apre nuove prospettive di inserimento al servizio dei nuovi arrivati. Occorre pensare in questa direzione? L’interculturalità vista come una dimensione che va approfondita e fatta oggetto specifico del nostro progetto fraterno di Solidarietà tra le circoscrizioni dell’Ordine. Come attuare questa dimensione? Al termine della presentazione la riflessione su questo tema è poi proseguita all'interno dei gruppi linguistici. Ricordiamo che i temi capitolari intorno ai quali si sta svolgendo la riflessione sono i seguenti: Solidarietà del Personale, Aggiornamento delle Costituzioni e Statuti, Protezione dei minori, Identità dell’Ordine. Argomenti importanti sui quali il Capitolo dovrà esprimere nelle prossime sessioni il proprio orientamento.

Il Capitolo è stato invitato a pronunciarsi su queste questioni:

1. I capitolari approvano il Manuale per la Solidarietà del personale?

2. I capitolari desiderano che sia cambiato il titolo? Se sì, quale titolo alternativo propongono?

3. I capitolari accettano gli emendamenti proposti durante la presentazione. Cioè:

  • Al n. 1, primo paragrafo, omettere la parola due e la frase fra parentesi, in modo che il testo sia: Per Solidarietà del personale s’intende una condivisione di lunga durata del personale fra Province dell’Ordine, ecc. Questo costituirebbe la risposta al suggerimento che tre nazionalità invece di due condurrebbero ad una migliore integrazione e interculturalità?
  • Punto 5 b iv diverrebbe 5 b 1, per sottolineare che i Ministri dovrebbero dare sufficiente tempo per prepararsi ai frati designati per la Solidarietà del personale?
  • Punto 6 a dovrebbe includere la frase: Si deve provvedere alle necessità spirituali, affettive e psicologiche dei frati recentemente arrivati come parte del programma introduttorio?

AUDIO IT EN PT ES FR PL

 

Costituzione della seconda Commissione ad hoc

Nel pomeriggio l’intera Assemblea capitolare si è riunita per condividere il lavoro svolto nei ceti e per formulare alcune domande di chiarimento ai relatori di questa mattina. Prima di questo, i capitolari hanno ratificato con una votazione l’operato dei ceti e i nominativi proposti per la Commissione ad hoc che dovrà trattare il tema messo in agenda: la Solidarietà del Personale. I fratelli che formano questa Commissione sono: José Rodrigues de Araújo, Mathew Arulmarianathan Joseph, Jacek Waligóra, Peter Rodgers, Dino Dozzi, Sean Cahill, Gil Parés I Casellas, Louis Cinq-Mars, Varghese Chempoly.

Inoltre, sempre con votazione, i capitolari hanno approvato l’anticipo a domani 30 agosto l’elezione dei Definitori generali, riservando la giornata di venerdì per l’elezione del Vicario generale.

Le lingue del Capitolo

La varietà delle lingue che si sente parlare tra i capitolari in questi giorni dà modo a tutti di gustare un’esperienza unica di fraternità. L’internazionalità dell’Ordine si vede anche in questo. Agli idiomi più conosciuti, come lo spagnolo, l’inglese, il francese, il portoghese, il tedesco, si aggiungono lo swaili, l’indonesiano, l’arabo solo per citarne alcuni. All’inizio dei pasti, frati provenienti da ogni angolo della Terra, invitano gli altri frati a lodare e benedire il Signore nella loro lingua natìa.

Grazie!

L’84° Capitolo generale dei Frati Minori Cappuccini è terminato. Desideriamo di ringraziarvi nel modo più sincero per averci accompagnato durante questi giorni. Il sito web del Capitolo con sue informazioni, foto, documenti, interviste audio e video rimarrà come ricordo, grato e bello, di ciò che abbiamo vissuto durante queste cinque settimane.

Liturgia

OremusLiturgia nelle diverse lingue. Potete seguire e pregare con noi!

Oremus...